Corsi BLS-D

Prossimi corsi
  • Prossimo corso BLSDa: 24/02/2018 – ore 08.00-14.00 a Lignano Sabbiadoro – Costo € 45,00 – CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!
  • Prossimo corso BLSDa RETRAINING: 23/02/2018 – ore 20.00-22.00 a Lignano Sabbiadoro – Costo € 25,00 – CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

 

Per informazioni: formazione@sogit.org o 3467236691


Corso BLSDIl Centro di Formazione di SOGIT Lignano eroga autonomamente corsi BLS-D , secondo le le ultime linee guida del 2015 emanate da ILCOR e supportate da ERC (European Resuscitationi Council) e IRC (Italian Resuscitation Council). Queste linee guida sono le meglio rappresentante e più usate nel nostro paese, sia per la rianimazione, che per l’uso del defibrillatore.

L’arresto cardiaco improvviso (o “morte cardiaca improvvisa”) è un evento che colpisce nel mondo occidentale centinaia di migliaia di persone ogni anno. Una stima attuale conta circa 1 arresto cardiaco improvviso all’anno ogni mille abitanti.
Ciò si traduce in un’incidenza italiana di circa 60.000 episodi all’anno, più di 100 al giorno; circa la metà interessa bambini tra 0 e 12 anni.

Le fasi fondamentali del soccorso in caso di Arresto Cardiaco sono rappresentanti dalla Catena della Sopravvivenza, che indica gli anelli fondamentali, di cui tre quarti attuabili dalla popolazione laica: riconoscimento e allarme precoce al 118, rianimazione cardiopolmonare precoce e defibrillazione rapida. L’ultimo di questi quattro anelli, il soccorso medico d’urgenza, avrà successo solo se i primi tre saranno stati attuati con efficacia e precocità.

L’importanza della defibrillazione precoce si evidenzia nel successo che ha in caso di arresto cardiaco: un impiego immediato può difatti portare la sopravvivenza a valori prossimi al 80%, mentre l’assenza di intervento esita SEMPRE nello 0% di sopravvivenza; per questa ragione la Legge 120/2001, per la prima volta in Italia, permette anche a comuni cittadini l’uso del defibrillatore in seguito a conseguimento di debita certificazione, che SOGIT Lignano può fornire.

Accreditamento
  • La Delibera Regionale del Friuli Venezia Giulia n° 1014 del 2014 e del Veneto n° 28472 del 2014, definiscono le caratteristiche dei Centri di Formazione Regionali che possono richiedere l’Accreditamento per la formazione BLS-D.
    Il nostro Centro di Formazione ha ottenuto il Riconoscimento Regionale per il Friuli Venezia Giulia (nr. 14) e per il Veneto (nr. 022/CREU), potendo così fornire un insegnamento di qualità.
BLSD “Unico”

Il centro IRC-COM di SOGIT Lignano, dal 2015 forniscono corsi di BLSD che formano nelle manovre da eseguire sia su adulti che su bambini, permettendo di ottimizzare l’insegnamento e la parte pratica, rendendo il corso più completo in rianimazione e disostruzione delle vie aeree per tutte le età.

Obbligo di defibrillatore per Società sportive

L’entrata in vigore del decreto 24 aprile 2013 denominato “decreto Balduzzi”, impone alle società sportive professionistiche e dilettantistiche di dotarsi di un defibrillatore e del personale addestrato a saperlo usare (regolarmente formato ed autorizzato al’uso dal 118).
L’obiettivo è di salvaguardare la salute dei cittadini che praticano un’attività sportiva non agonistica o amatoriale.

Il termine ultimo per dotarsi del defibrillatore è:

entro 6 mesi dalla data di entrata in vigore del decreto per le società professionistiche;
entro il 30 giugno 2017 per le società e associazioni sportive dilettantistiche (DL n° 189 del 17/10/2016 e sue modifiche)

Il Centro di Formazione di SOGIT Lignano si impegna, dopo il corso, a:

  • allertare il partecipante della scadenza della certificazione
  • aiutare nella scelta e nell’acquisto del defibrillatore e nell’assistenza dopo l’acquisto
  • aiutare nel rapporto con il 118 Regionale

Il Corso

L’obiettivo del corso è far apprendere ai partecipanti  la sequenza di rianimazione di base nell’adulto e nel bambino in arresto respiratorio e/o cardiaco e le manovre da eseguirsi in caso di ILCOR-AED-signostruzione delle vie aeree da corpo estraneo. Il Corso permette anche di apprendere conoscenze e abilità relative all’utilizzo del defibrillatore semiautomatico

Il corso è rivolto a tutti coloro che possono trovarsi, per motivi personali o professionali, nella necessità di dover soccorrere una persona vittima di arresto cardio respiratorio.

  • In luoghi dove vi è presenza di elevati flussi di persone: grandi e piccoli scali per mezzi di trasporto aerei, ferroviari e marittimi, strutture industriali;
  • In luoghi che richiamano un’alta affluenza di persone e sono caratterizzati da picchi notevoli di frequentazione: tribunali, centri commerciali, ipermercati, grandi magazzini, alberghi, ristoranti, stabilimenti balneari e stazioni sciistiche;
  • In luoghi dove si pratica attività ricreativa ludica, sportiva agonistica e non agonistica anche a livello dilettantistico; auditorium cinema, teatri parchi divertimenti discoteche sale gioco e ricreative stadi, centri sportivi;
  • In strutture sede di istituti penitenziari, istituti penali per i minori, centri permanenza temporanea e assistenza, in strutture di Enti pubblici, scuole, università, uffici;
  • In postazioni estemporanee per manifestazioni o eventi artistici, sportivi, civili, religiosi;
  • In farmacie, per l’alta affluenza di persone e la capillare diffusione nei centri urbani che le rendono di fatto punti di riferimento in caso di emergenze sul territorio:

E inoltre:

  • Più frequentemente a coloro che possono essere testimoni di eventi sanitari critici: Polizia di Stato Vigili del fuoco, Carabinieri, Corpo Forestale dello Stato, Guardia di Finanza, Polizia locale, Soccorso Alpino e speleologico, Capitanerie di Porto;
  • A tutti coloro che sono interessati a conoscere e ad approfondire le manovre di rianimazione di base;
  • A tutti i professionisti sanitari che hanno meno probabilità di dover gestire un arresto cardiaco e sono meno esposti all’emergenza (medici generici, dentisti, studenti di medicina).
Struttura del corso

Il corso è organizzato nel seguente modo:
– lezione teorica;
– esercitazioni pratiche con l’ausilio di manichini Laerdal QCPR (adulto, bambino e lattante) e casi clinici simulati ad alta fedeltà;
– test pratico in itinere.

Durata del corso

L’intero corso si svolge in 6 ore.
Vi possono essere delle varianti, tra cui:
– nuovo brevetto: si intende quando il soggetto che si iscrive, sostiene per la prima volta questo tipo di corso o è giunto a scadenza oltre i 2 anni dalla prima certificazione;
– retraining: entro 2 anni dall’ottenimento del brevetto, per garantire una qualità elevata delle proprie capacità, il soggetto che ha sostenuto il corso deve partecipare ad un corso di ripasso. La durata in questo caso è di 2 ore e 30 minuti.

Alla fine viene rilasciata l’autorizzazione regionale di durata illimitata. Circolare Ministeriale

Sede del corso

A seconda del numero degli iscritti il corso può essere svolto presso la nostra sede di Lignano Sabbiadoro o in certi casi direttamente presso la sede del richiedente.

Istruttori

Gli istruttori sono medici, infermieri e personale non sanitario, adeguatamente formati, che, avendo completato il percorso formativo previsto dal regolamento dei Corsi Base IRC, sono stati certificati da IRC-Com come istruttore di base per popolazione laica.

Rapporto discenti/istruttori

Il Rapporto Discenti/Istruttori per ogni singolo corso è di 6 a 1.

Attestato

Dopo il superamento del test pratico , al discente verrà rilasciato un attestato (riconosciuto in tutta Italia) che lo abilita alla Rianimazione Cardiopolmonare e alla Defibrillazione. A distanza di pochi giorni verrà inoltre rilasciata la tessera magnetica con l’Autorizzazione Regionale alla Defibrillazione.

Materiale consegnato ad ogni discente
  • Manuale BLSDa
  • Barriera per respirazione artificiale
  • Poster sulle manovre rianimatorie
  • Attestato BLSD SOGIT
  • Autorizzazione regionale all’uso del DAE
Richiesta preventivi, costi e agevolazioni

Per organizzare un corso apposito, per almeno 6 persone, o per chiedere una quotazione o essere ricontattato, compili questo modulo. In alternativa contattateci al 3467236691 o formazione@sogit.org

Costi del corso BSLDa/u per Operatori Laici

Il costo del nuovo brevetto BLSDa/u è di 45,00 a persona
Il costo del corso retraining BLSDa/u è di 25,00 € a persona

Il prezzo del corso finanzia in toto le attività dell’Associazione, per la quale il lucro non è uno scopo. Tutti i proventi sono riutilizzati per l’acquisto del materiale, la formazione degli istruttori e l’esecuzione di iniziative gratuite di sensibilizzazione alla popolazione. In particolare il nostro Centro di Formazione rispetta la direttiva regionale FVG che impone di non far costare un corso BLSD più di € 50,00 a persona (eventuale IVA inclusa), per correttezza applichiamo tale norma anche per le autorizzazioni rilasciate nei corsi svolti in Veneto, fatti salvi i costi di spostamento.